Giaculatoria dell’amore indifferente (Canio Loguercio)


Famme chello che vuò
indifferentemente,
tanto ‘o ssaccio che so’:
pe’ te nun so’ cchiù niente!…

E uno e doje, e uno e doje e tre e quatto
e uno e doje, e comm e amara st acqua santa
E uno e doje, sta buttegliella e succo e frutta
schiatt a sotto, a sta criatura l e dato o sfratto
E uno e doje, e uno e doje e tre e quatto
e cinche e sei, e cinche e sei e sette e otto
E tu si morta, a vocca toja m a sonno a notte
a fronn e cerase, arravugliat a quatto giri int a vrachetta
t e aizata comm o viento lazzaretta..
vola mpepatella cosmica
curre, curre, fuje lazzare
Se, se pure senza sacramento io e te
ammo fatto o sentimento
E mo pecche indifferentemente
comme fosse niente
Se, se pure senza sacramento io e te
ammo fatto pe tramente
E mo pecche indifferentemente
comme fosse niente
E uno e doje, e tre e quatto e cinche e sei e sette e otto
Tu m e lassato e mo pe tutt a notte viene nsuonno
Facc e munaciello, core e lazzarella
core, core, core e lazzarella mia
Ammore, ammore, ammore senza
cerimonia e cummarelle
Cunfiette vvummecate e caramelle
e o zuccaro e a cannella fanno sti criature belle
E uno e doje o secreto e pulecenella
Comme nu ffuoco, comme nu ffuoco
m e appicciato o core e abbruciarra nfin a quanno campo
E abbrucia a terra sott a sti fiamme
sentenno a Mario Abbate
ca pe te nun so cchiu niente
Parole sante jettate o viento
viento e sciato amaro, viento puorte sto veleno
Ogge o dimane nun cagne niente
co na funa tesa io moro indifferentemente

Famme chello che vuò
indifferentemente,
tanto ‘o ssaccio che so’:
pe’ te nun so’ cchiù niente!…
E damme stu veleno,
nun aspettà dimane…
ca, indifferentemente,
si tu mm’accide nun te dico niente.

Oi lazzarella sposa carnale,
carna consumata senza veli e senza altare
E sissignore o chiamme ciro, o chiamme ciccio o ntuono
so murzilluzze e passione
Oi parulano pecche nun parle,
pecche nun dice o munno
tutto chello ca nun sanno
Ma sti parole schiattate ncanna
nun ponno asci pe mo, hann a passa ciento e cchiu anne
e uno e doje, a o manicomio senza nattenuante
e mo sfranto e mazziato chi o ssape o pateterno si me sente
maria e gratia plena putesse sulamente ancora, ancora e sempe
lazzarella mia
ammore, ammore, ammore senza cummunione e pastarelle
funzione, testimone e cumparielle
e o zucchero e o penniello fanno sti criature belle
e uno e doje.. oi stella e lazzarella
E uno e doje, e uno e doje e tre e quatto
vott a dinto, o sarchiapone int a bbuatta
Core acciso te ne si jiuto o quatto e maggio
e so rimasto senza na vrenzola e curaggio.

6 commenti

  1. Bellissimo testo per esprimere il tormento d’amore.
    Musicalmente è meravigliosa questa riscrittura della canzone classica napoletana con la moderna elettronica.

  2. E’ un vero e proprio capolavoro.

  3. si ascolta… non ci sono parole!

  4. E’ stupenda, emoziona, eccita…

  5. Canio Loguercio al premio
    Repubblica — 06 novembre 2010 pagina 14 sezione: NAPOLI

    Il cantautore Canio Loguercio si esibisce al museo Hermann Nitsch per la cerimonia del premio di letteratura “I miosotìs”, dall’omonima collana della casa editrice “d’if”. La festa è alle 17,30 nel mega spazio espositivo in Vico Lungo Pontecorvo 29/d. Rompe il ghiaccio Gianfranco Alfano con l’introduzione a “Io e Anne. Confessional pomes”, libro della poetessa Rosaria Lo Russo corredato da cd. A seguire reading di poeti, tra questi Gabriele Frasca, l’esibizione di Canio Loguercio e letture di Gianfranco Alfano dalla raccolta “Registro di poesia #3”. Info http://www.edizionidif.it – (il. urb.)

  6. http://caniologuercio.wordpress.com/

    blog ‘in lenta’ costruzione

    nel frattempo Canio Loguercio il 26 e 27 novembre sarà a Cuba nell’ambito della “XIII semana de la cultura italiana en Cuba” con Rocco De Rosa, Tommaso Ottonieri, Silvana Matarazzo


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...